New media

03 maggio 2013 | 9:38

Usa/ Pentagono apre a Apple e Samsung: “Sono abbastanza sicuri”

BlackBerry potrebbe perdere buona parte del suo mercato
New York, 2 mag. (TMNews) – I dispositivi mobili di Apple e Samsung possono entrare al Pentagono, secondo cui i prodotti delle due aziende sono “abbastanza sicuri”. Come riporta il Wall Street Journal la notizia ufficiale dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, quando il dipartimento della Difesa aprirà  le porte a iPhone, iPad e agli articoli a marchio Samsung Galaxy. Una scelta che potrebbe colpire in modo negativo la canadese BlackBerry – già  in difficoltà  per il calo delle vendite dei suoi prodotti – visto che il Pentagono da tempo si affida per lo più ai suoi telefonini. La decisione della Difesa è considerata una vittoria per i due gruppi, considerando gli altissimi standard di sicurezza delle agenzie federali americane. Non solo, perché questa notizia potrebbe aprire ad Apple e Samsung nuove strade e potenziali mercati da conquistare: anche altri settori molto attenti al tema della sicurezza, come quello legale e quello finanziario, potrebbero affidarsi ai due colossi dell’hi-tech. Tuttavia gli esperti avvertono che ci vorrà  tempo prima che il via libera si traduca in nuovi clienti e cambiamenti degli acquisti. Negli anni passati entrambi i gruppi avevano fatto parecchie pressioni per convincere il Pentagono che i loro standard di sicurezza fossero accettabili. E questa volta potrebbero avere vinto la prima battaglia.