Telecom I.: portavoce, premature ipotesi accordi su 3 Italia e Rete

MILANO (MF-DJ)–“Ogni ipotesi di conclusione di accordi con possibili partner nel mobile o nel fisso, architetture societarie e prospettive di quotazione di una eventuale ‘Societa’ della Rete’ e’ da considerare prematura e oggetto di mera speculazione”.
Lo precisa un portavoce di Telecom Italia, in merito ad alcune indiscrezioni di stampa di questa mattina.
“Le possibili operazioni di integrazione di 3 Italia e di separazione della Rete d’accesso”, ricorda ancora il portavoce”, saranno oggetto di esame da parte del Cda gia’ programmato per l’8 maggio e le eventuali determinazioni assunte saranno oggetto di comunicazione al mercato”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci