LA7: 12,09% SHARE PER ‘SERVIZIO PUBBLICO’

(AGI) – Roma, 3 mag. – Ieri, giovedi’ 2 maggio, Servizio Pubblico di Michele Santoro ha realizzato il 12,09% di share con oltre 2,8 milioni di telespettatori (2.860.137) e oltre 9 milioni di contatti (9.005.132). Il programma, che ieri ospitava, tra gli altri, Sergio Cofferati, Paolo Becchi e Alessandro Sallusti, ha raggiunto picchi di oltre 3,7 milioni di telespettatori (3.770.587 alle 21:56) e del 16,05% di share (alle 23:10). Servizio Pubblico ha permesso a La7 di essere la rete piu’ vista per 8 minuti non consecutivi: dalle 23:07 alle 23:11 con il 15,68% di share e oltre 3,4 milioni di telespettatori (3.432.318) e dalle 23:42 alle 23:44 con il 14,70% di share con oltre 2,3 milioni di telespettatori (2.356.705). Servizio Pubblico e’ stato il terzo programma piu’ visto della serata. La diretta web di Servizio Pubblico su La7.it e YouTube ha registrato 20.000 contatti. Il TgLa7 delle 20:00 – diretto e condotto da Enrico Mentana – ha realizzato il 7,85% di share medio con oltre 1,8 milioni di telespettatori (1.837.257) e oltre 3,1 milioni di contatti (3.145.568); il notiziario ha toccato un picco di oltre 2,1 milioni di telespettatori (2.186.527) pari al 9,09% di share (alle 20:23). In access prime time Otto e Mezzo di Lilli Gruber ha raggiunto uno share medio del 6,97% con quasi 1,9 milioni di telespettatori (1.881.863) e oltre 4,7 milioni di contatti (4.761.288); il programma ha toccato un picco di oltre 2,8 milioni di telespettatori (2.838.351) pari al 10,10% di share (alle 21:14). In mattinata, il TgLa7 delle 7:30 ha fatto registrare il 4,38% di share medio con un picco del 5,60% (alle 07:43). A seguire Omnibus ha totalizzato uno share medio del 5,20% con oltre 1,1 milione di contatti (1.128.752) e un picco di massimo ascolto dell’8,05% di share (alle 09:39). Coffee Break ha ottenuto l’8,42% di share medio con un picco di massimo ascolto del 9,78% di share (alle 10:28). L’Aria Che Tira di Myrta Merlino ha raggiunto il 5,18% di share medio con un picco di massimo ascolto del 7,92% di share (alle 11:28). L’edizione delle 13:30 del TgLa7 ha ottenuto il 4,87% di share medio con oltre 880mila telespettatori (880.043) e oltre 1,4 milioni di contatti (1.462.722); il notiziario ha toccato un picco di oltre 1 milione di telespettatori (1.027.760) pari al 5,60% di share (alle 13:53).   Nel pomeriggio Il Commissario Cordier ha fatto registrare il 4,55% di share medio con quasi 1,1 milioni di contatti (1.084.858) e un picco di massimo ascolto del 6,02% (alle 18:37). Omnibus Notte ha fatto registrare il 4,35% di share medio con un picco del 5,02% di share (alle 01:06). Su La7d, i tre episodi di Grey’s Anatomy hanno sfiorato l’1% di share medio (0,99%) con oltre 1,2 milioni di contatti (1.228.867). Nella giornata di ieri il Network La7 (La7 e La7d) ha ottenuto il 7,08% di share medio con oltre 15,8 milioni di contatti (15.870.342) nelle 24 ore, il 10,47% di share medio in prime time con oltre 2,9 milioni di telespettatori (2.921.0.98) e l’11,82% di share in seconda serata con circa 1,5 milioni di telespettatori (1.501.870). La sola La7 ha fatto registrare il 6,50% di share con oltre 818mila telespettatori (818.260) nel totale giornata, il 9,70% di share con oltre 2,7 milioni di telespettatori (2.705.893) in prime time e il 10,78% di share con quasi 1,4 milioni di telespettatori (1.369.732) in seconda serata, fascia nella quale l’emittente e’ stata la terza rete piu’ seguita in assoluto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi