TV: GUBITOSI, AUDITEL MIGLIORABILE MA NON VEDO ALTERNATIVE

(ANSA) – DOGLIANI (CUNEO), 3 MAG – “L’Auditel non è perfetto, ma nel tempo è stato migliorato. Può essere affinato, ed è giusto che si lavori per farlo, ma non vedo alternative”. Con queste parole il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, ha commentato l’opinione espressa dall’ad di Sky Italia, Andrea Zappia, convinto che il sistema di rilevazione degli ascolti vada “riformato”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi