Mediaset/ Legali Berlusconi: rinvio udienza in attesa Consulta

Sul legittimo impedimento del primo marzo del 2010
Milano, 6 mag. (TMNews) – Mercoledì prossimo, alla ripresa del processo d’appello Mediaset sui diritti tv dove Silvio Berlusconi risponde di frode fiscale, i suoi legali Longo e Ghedini chiederanno di rinviare l’idienza in attesa che la Corte Costituzione decida sul conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato in merito al presunto legittimo impedimento negato all’imputato il primo marzo del 2010 in occasione di una riunione del consiglio dei ministri.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari