RCS: PER PERIODICI VENDITA ENTRO GIUGNO, ALTRIMENTI CHIUSURA

(AGI) – Milano, 6 mag. – Le testate periodiche di Rcs che la societa’ sta cercando di vendere, chiuderanno entro il 30 giugno, se non si troveranno prima di allora dei compratori. La decisione, riferiscono fonti finanziarie, e’ stata comunicata alle rappresentanze sindacali. Dopo avere cercato di vendere in blocco i dieci periodici, scelta che non avrebbe avuto il gradimento di tutti i componenti del cda, Rcs e’ ora alla ricerca di acquirenti per le singole testate, che occupano nel complesso circa 110 dipendenti, tra cui 90 giornalisti. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari