EDITORIA: USA; BUZZFEED GUARDA ALL’ESTERO, EGITTO E MESSICO

SITO SOCIAL NEWS SEGUE LE ORME DI HUFFINGTON POST

(ANSA) – WASHINGTON, 6 MAG – Buzzfeed pensa di espandersi all’estero. Il social news site che negli ultimi tempi è stato protagonista di uno sviluppo impressionante nel mercato Usa ha deciso di aggiungere la sezione esteri alle sue attuali ’10 liste’ di notizie. Ben Smith, l’ex di Politico.com fondatore della testata ha confermato al New York Times che si comincia con le prime due sedi fuori dagli States, al Cairo e a Città  del Messico, quindi una squadra di almeno sei cronisti che lavoreranno a un desk esteri a Washington. Da tempo, racconta Smith, Buzzfeed pensava a un passo di questo genere. Ma è stata la copertura delle bombe di Boston che lo ha convinto a accelerare i tempi. “Durante quei giorni – ha detto Smith – i nostri utenti hanno cominciato a cliccare il sito per avere le breaking news. Abbiamo quindi capito che il nostro pubblico è cambiato e che vuole sapere minuto dopo minuto anche cosa accade nel mondo”. Insomma, anche Buzzfeeed, si lancia nel mercato globale, sulle orme di Huffington Post, la ‘creatura’ di Arianna Huffington che nei mesi scorsi ha aperto edizioni in Canada, Regno Unito, Spagna, Francia e Italia, e entro l’anno sbarca in Germania e in Giappone. (ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti