Editoria

07 maggio 2013 | 8:55

EDITORIA: UTILI AXEL SPRINGER SALGONO DEL 5,6% NEL I TRIMESTRE

(AGI/AFP) – Francoforte, 7 mag. – Il gruppo editoriale tedesco Axel Springer, che pubblica il diffusissimo quotidiano popolare ‘Bild’, ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 72,3 milioni di euro, in crescita del 5,6% rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente. La crescita e’ legata soprattutto alla buona performance del comparto dei media digitali, diventati la prima fonte di introiti del gruppo. I ricavi sono cresciuti dell’1,8% a 803,6 milioni. L’Ebitda e’ pero’ sceso del 3% a 132,4 milioni e, secondo l’azienda, e’ destinato a calare di un 9% complessivo nell’intero 2013, a causa anche della contrazione del settore della carta stampata.