RCS: A BANCHE GARANTI AUMENTO TRA 7,7 E 12 MLN COMMISSIONI

(ANSA) – MILANO, 7 MAG – Rcs dovrà  pagare tra 7,75 e 12 milioni alle sette banche che garantiranno parte dell’aumento di capitale da 400 milioni, su cui sono impegnati anche soci del patto per 200 milioni. Le commissioni variano tra un minimo di 5,17% e un massimo del 6% degli importi minimi (100 milioni) e massimi (200 milioni) oggetto di impegno. E’ quanto emerge da un documento della società , dove si legge che gli esperti indipendenti incaricati dal comitato Parti correlate, hanno ritenuto “congrue” le commissioni.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari