MEDIASET: DIFESA BERLUSCONI CHIEDE RINVIO PER CONSULTA

(AGI) – Milano, 8 mag. – La difesa di Silvio Berlusconi ha chiesto di rinviare l’udienza del processo in appello Mediaset in attesa di una decisione della Corte Costituzionale sul conflitto di attribuzioni fra poteri dello Stato sollevato dalla presidenza del Consiglio in relazione a un legittimo impedimento negato all’ex premier nel primo grado dello stesso processo. Gli avvocati, Niccolo’ Ghedini e Piero Longo, hanno chiesto di rinviare l’udienza sospendendo i termini della prescrizione e hanno citato un’agenzia di stampa secondo la quale la pronuncia della Consulta dovrebbe arrivare “entro giugno”. Il procuratore generale, Laura Bertole’ Viale, si e’ opposta alla richiesta di sospensione e i giudici si sono ritirati in camera di consiglio per decidere. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi