Tv/ Eutelsat: Nessun compromesso sulla qualità  dell`immagine 4K

Nuova frontiera tv all’HD Forum Conference 2013 a Saint-Vincent
Roma, 8 mag. (TMNews) – “Nel giro di due-tre anni probabilmente l`Ultra HD entrerà  nelle case degli italiani e i satelliti di Eutelsat, che veicolano più di 400 canali in HD in tutto il mondo, sono pronti a giocare un ruolo di primo piano”. Lo ha affermato l`amministratore delegato di Eutelsat Italia, Renato Farina, in vista dell`HD Forum Conference 2013 che si terrà  il 9 e 10 maggio a Saint-Vincent. All`evento, sponsorizzato da Eutelsat, si discuterà  del futuro della televisione e del ruolo del satellite sul versante del 4K che rappresenta la nuova frontiera della trasmissione televisiva.
“Crediamo che questo sarà  lo standard del futuro – ribadisce Renato Farina -: per questo motivo sosteniamo il settore broadcast lungo il suo continuo percorso di innovazione”. La conferma dell`impegno di Eutelsat è il lancio, datato gennaio 2013, del canale sperimentale diffuso sul satellite EUTELSAT 10 A, a 10 gradi Est. Quest`ultimo, oltre ad essere il primo canale europeo in 4K, è anche l`unico a trasmettere a 50 frame progressivi per secondo.
“La nostra posizione è chiara: nessun compromesso sulla qualità  dell`immagine – spiega Cristiano Benzi, Director

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci