Comunicazione

08 maggio 2013 | 14:31

Yahoo/ Vicina l’offerta per rilevare sito di video Hulu

Incontri tra vertici delle due società  ma ancora nessuna offerta
New York, 8 mag. (TMNews) – Yahoo potrebbe essere sempre più vicina a un’offerta per rilevare Hulu, il sito internet che offre video a pagamento. Lo scrive il blog del Wall Street Journal ‘All Thing D’, secondo cui l’amministratore delegato del gruppo Marissa Mayer, al fianco del direttore operativo Henrique De Castro, ha recentemente avuto incontri preliminari con i top manager di Hulu.
Secondo le fonti citate dall’articolo, Yahoo non ha ancora fatto alcuna offerta formale. I negoziati seguono il fallimento dell’operazione di Yahoo per aggiudicarsi il servizio di video Dailymotion, di proprietà  di France Telecom. Se si fosse realizzata, l’acquisizione – valutata 300 milioni di dollari – sarebbe stata la più grande ad opera di Mayer, che ha preso le redini del colosso internet lo scorso luglio. E’ evidente che l’intenzione è puntare sui video: proprio oggi nel corso di un’intervista alla conferenza Wired a New York, Mayer ha definito il video “un format speciale”. D’altra parte la manager arriva da Google, che comprò YouTube avendo ironicamente la meglio sull’allora potenziale acquirente alternativo: Yahoo.
Altri gruppi interessati a Hulu sono, secondo All Thing D, Amazon, l’ex direttore operativo di News Corp Peter Chernin, ora a capo della società  di investimento e multimedia Chernin Group, e la divisione digitale di Guggenheim Partners guidata dall’ex amministratore delegato ad interim Ross Levinsohn.