Settimanali – Marzo 2013

Ads, Accertamento Diffusione Stampa: dati dichiarati dall’editore relativi al mese di marzo 2013 per le testate a periodicità  settimanale nell’edizione cartacea e digitale.

A partire dai dati di gennaio 2013 Ads introduce i report relativi alla vendita delle edizioni digitali delle testate (allegato il regolamento di Ads per la rilevazione digitale).

Elaborati da Primaonline, pubblichiamo inoltre:
– il confronto delle vendite cartacee con il mese precedente;
– la classifica delle edizioni digitali (corrispondente alla somma dei dati di vendite copie + vendite multiple + vendite abbinate cartaceo e digitale) confrontata con il mese precedente.

La classifica delle prime dieci testate digitali:
1. Io Donna       58.476
2. Il Venerdì di Repubblica     48.437
3. D La Repubblica delle donne     48.436
4. Sorrisi e Canzoni Tv       34.454
5. Sport Week     16.170
6. Vanity Fair     11.785
7. L’Espresso     5.675
8. Tu Style     5.039
9. Milano Finanza       2.253
10. Topolino         1.458

– Ads – Settimanali – Marzo 2013 (.xls)

– Regolamento edizioni digitali (.pdf)

– Ads – Settimanali – Tabella comparativa marzo 2013-febbraio 2013 (.xls)

– Classifica copie digitali marzo vs febbraio 2013 – Settimanali (.xls)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Audipress, cresce la lettura in digitale (+9,1%), un italiano su tre legge (almeno) un quotidiano. Mauri: serve misurazione integrata carta e digitale

Audipress, cresce la lettura in digitale (+9,1%), un italiano su tre legge (almeno) un quotidiano. Mauri: serve misurazione integrata carta e digitale

Stampa, continua il trend negativo della raccolta pubblicitaria, -32% da inizio anno. A giugno quotidiani -26,5%, periodici -43%

Stampa, continua il trend negativo della raccolta pubblicitaria, -32% da inizio anno. A giugno quotidiani -26,5%, periodici -43%

Audiweb Week: dal 13 al 19 luglio audience online in calo rispetto a giugno. Eccezione per i brand entertainment

Audiweb Week: dal 13 al 19 luglio audience online in calo rispetto a giugno. Eccezione per i brand entertainment