Sharp: tagliera’ altri 5.000 posti di lavoro

TOKYO (MF-DJ)–Sharp sta valutando il taglio di ulteriori 5.000 lavoratori nei prossimi tre anni, soprattutto all’estero. Lo ha riferito l’Asahi Shimbun, aggiungendo che il gruppo giapponese intende ridurre la forza lavoro entro il 31 marzo del 2016 dagli attuali 51 mila dipendenti a circa 46.000 attraverso la vendita degli impianti per la produzione di televisori in Cina e Malesia e dimezzando il numero degli impiegati del quartier generale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti