Editoria/Grafica Veneta: arriva una piattaforma logistica ad hoc

Pres. Franceschi: “Green economy è stata scelta ragionata”
Padova, 10 mag. (TMNews) – Una piattaforma logistica ad hoc per Grafica Veneta, la mega tipografia di Trebaseleghe che, dopo l’ampliamento dello stabilimento fino a 150 mila metri quadri ha dovuto fare i conti con le esigenze organizzative interne e il rispetto dell’ecosistema.
“La green economy è stata una scelta ragionata – spiega il Presidente Fabio Franceschi – ed essendo il sito industriale carbon free più grande d’Europa non potevano “sgarrare”, abbiamo dunque preso in considerazione la possibilità  di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale introducendo soluzioni applicate e d’avanguardia.””Con il supporto di Trevi S.P.A., partner ufficiale dell’ istituto di ricerca tedesco Fraunhofer IML (Fraunhofer Institut fuer Materialfluss und Logistik) – continua il numero uno del colosso editoriale padovano – i nostri tecnici hanno studiato un progetto su misura per l’azienda al fine di gestire al top il risparmio energetico su tutti i processi dalla ricezione delle bobine di carta alla spedizione finale del libro. Solo per queste fasi – precisa Franceschi – abbiamo un transito di 50 autotreni in arrivo e altrettanti in uscita.” Il team della società  ha studiato degli algoritmi di calcolo specifici per ridurre al minimo i costi. Un mix di software e di tecnologie, che ha annullato l’utilizzo di mezzi a gasolio al posto dei quali sono attivi quelli elettrici alimentati con quanto accumulato durante il giorno dall’impianto fotovoltaico installato sui tetti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari