EDITORIA: POLIGRAFICI; 1/O TRIMESTRE, RICAVI EDITORIALI +2%

(ANSA) – BOLOGNA, 14 MAG – Il cda di Poligrafici Editoriale ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2013 che evidenzia ricavi consolidati per 47,4 milioni contro 52,8 al 31 marzo 2012, ricavi editoriali +2%, costo del lavoro in diminuzione di 2,8 milioni (12,3%) per effetto degli interventi di riorganizzazione editoriale ed industriale in corso di attuazione. Il margine operativo lordo consolidato è positivo per 1 milione dopo aver registrato oneri non ricorrenti per 1,3 milioni (2,9 nel primo trimestre 2012 comprensivo di oneri non ricorrenti per 0,5 milioni), il risultato netto a -2,9 (rpt. -2,9) milioni rispetto a -1,5 (rpt. -1,5). L’indebitamento finanziario netto consolidato è pari a 85,8 milioni (85,4) dopo aver registrato nel periodo uscite finanziarie non ricorrenti di 1,4 milioni.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari