Sprint Nextel: aumenta prezzo offerta per Clearwire

MILANO (MF-DJ)–Sprint Nextel ha confermato le indiscrezioni lanciate dalla Dow Jones Newswires sulla decisione di aumentare il prezzo offerto per l’acquisizione delle azioni di Clearwire non ancora detenute. L’operatore di telefonia mobile statunitense, gia’ titolare del 50% circa di Clearwire, ha aumentato da 2,97 dollari a 3,4 dollari il prezzo offerto con l’obiettivo di vincere le ultime resistenze degli azionisti, gia’ pronti a bocciare la proposta a causa del basso valore assegnato all’azienda. Con la nuova offerta Clearwire viene valutata nel complesso 10,7 miliardi di dollari. Sprint Nextel si era finora sempre rifiutata di soddisfare le richieste di diversi azionisti, che avevano chiesto un miglioramento dell’offerta quantomeno sul fronte dei termini finanziari visto che dalla presentazione della proposta il titolo ha sempre scambiato ben al di sopra del prezzo indicato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci