RESTYLING PER APPLE STORE, IN GERMANIA SI PAGA CON PAYPAL

GRAFICA ANCORA PIU’ SNELLA, MOSAICO PRODOTTI AL CENTRO

(ANSA) – ROMA, 23 MAG – Nuovo look per il negozio online di Apple ma anche una novità  per gli acquisti via web. Con la nuova grafica dell’Apple Store, sempre pulita e lineare ma più snella e intuitiva nella navigazione fra i prodotti, da oggi Mac, iPhone, iPad, iPod e accessori vari si possono pagare anche con PayPal. La possibilità  al momento pare riservata solo ai clienti in Germania, ma non è da escludere che il nuovo sistema di pagamento possa essere in futuro introdotto anche in altri mercati. Il restyling del sito sostituisce la colonna centrale in cui c’erano i prodotti in evidenza con un mosaico di promozioni, eliminando la ripetizione di alcuni link alle sezioni di prodotto per raccoglierli nelle quattro grandi famiglie ‘Mac’, ‘iPad’, ‘iPhone’, ‘iPod’ nella barra in alto. Oltre alla facciata, che non tradisce il proverbiale stile minimalista della Mela morsicata, la novità  più consistente è un’altra. Nella versione tedesca del sito, quindi solo per i clienti in Germania, oltre a Visa, MasterCard e American Express ora è accettato anche il pagamento con PayPal. Intanto in vista della conferenza degli sviluppatori del 10-14 giugno a San Francisco, in rete continuano a circolare indiscrezioni su iPhone di nuova generazione con il modello 5S ormai atteso entro la fine di quest’anno insieme a un ipotetico iOS 7 – e conseguente grosso rinnovo del sistema operativo – e l’iPhone 6 atteso per giugno 2014. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti