Scelte del mese

24 maggio 2013 | 9:00

Aumentano gli italiani all’ascolto

Sono 35 milioni 800mila gli italiani che ogni giorno si mettono all’ascolto della loro stazione preferita. Un milione 600mila in più rispetto al dato precedente che indica una tendenza confortante. Lo rivela l’ultima release RadioMonitor di Gfk Eurisko che poche settimane fa ha sfornato i dati del 1° trimestre di quest’anno. Un report da cui, tra le emittenti nazionali, spiccano le performance positive dei big Rtl 102.5 e Radio Italia e di Virgin e Capital.
“Quest’ultimo dato conferma il trend di crescita costante che registriamo da due anni a questa parte. Incremento determinato da elementi come la capacità  di relazione con gli ascoltatori sviluppata anche attraverso un uso intelligente dei social network, la presenza sul territorio come partner di importanti manifestazioni musicali e l’organizzazione diretta di grandi eventi come ‘RadioItaliaLive – Il Concerto’”, dice Marco Pontini, direttore generale marketing e commerciale di Radio Italia, orgoglioso di “consegnare a Mondadori Pubblicità  un mezzo in perfetta forma, pronto a raccogliere il meglio anche sul mercato pubblicitario”.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 439 – Maggio 2013