Emanuela Testori, da condirettore moda a direttore di ‘Amica’

La nomina è del 2 aprile, la firma dal numero di giugno (in edicola il 20 maggio) dal quale comincia quella rivisitazione che verrà  completata con il numero di settembre. E ora che è direttore di Amica Emanuela Testori, conosciuta come una delle grandi signore della moda, riprenderà  felicemente a occuparsi anche di quei temi di attualità  e costume che in una precocissima carriera giornalistica aveva abbandonato a metà  degli anni Ottanta. “Rivoluzionare il giornale a distanza di un anno e mezzo sarebbe una follia”, spiega. “Ma certo alcuni cambiamenti li ho in mente: una maggiore pulizia grafica e qualche peso diverso nei contenuti, con la moda più protagonista di quanto lo sia stata ultimamente”.
Condirettore moda dal 2002, Testori è stata protagonista della trasformazione di Amica da settimanale a mensile con Maria Laura Rodotà  direttore.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 439 – Maggio 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bonisoli: Cinecittà e Rai collaborino di più. Calo di spettatori nelle sale? Serve soluzione italiana

Cda Rai, Rousseau sceglie Coletti e Cellini come candidati M5S – CHI SONO

Rolling Stone, copertina anti Salvini. Mentana: scorretti. Lucarelli (ex direttore): guardatevi in casa, editore illiberale e ostile