EDITORIA: ELKANN, SOPRAVVIVE CHI SI FOCALIZZA SU PROPRIO MESTIERE

(AGI) – La Bagnaia (Siena), 24 mag. – Nel mondo dell’editoria “chi e’ focalizzato sul proprio mestiere e’ capace di affrontare meglio le sfide del futuro”. Lo ha affermato al convegno dell’Osservatorio giovani-editori il presidente de La Stampa, John Elkann, citando proprio l’esperienza del quotidiano torinese “che cresce piu’ di tutti nel digitale, dove ha fatto progressi rilevanti”. Elkann ha anche risposto alle domande degli studenti presenti, dando vita a un siparietto con il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio de Bortoli. “I quotidiani dovrebbero essere sfoltiti nel numero delle pagine – ha riconosciuto Elkann – ma e’ molto difficile convincere i direttori”. “I giornali sono diventati quasi delle Onlus – ha affermato piu’ tardi de Bortoli – forniscono alla rete dei contenuti che vengono rielaborati in tanti modi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti