Manager

27 maggio 2013 | 10:58

Maurizio Zancanaro, presidente Aipb

Il 27 maggio 2013 Maurizio Zancaro è nominato presidente dell’Aipb, l’associazione che riunisce i più importanti operatori di private banking italiani.

Zancanaro, nel Gruppo Banco Popolare dal 2000 e attuale amministratore delegato di Banca Aletti & C., era già  responsabile delle Grandi Relazioni Corporate.

Il neopresidente sarà  affiancato dai vicepresidenti Fabio Innocenzi, Ceo di UBS Italia, divisione italiana del gruppo UBS, e Andrea Ragaini, Ceo di Banca Cesare Ponti.

Maurizio Zancanaro, torinese, è amministratore delegato di Banca Aletti & C. SpA, dove ha ricoperto la carica di direttore generale per 10 anni; è inoltre presidente di Aletti Fiduciaria SpA, presidente di Banca Aletti (Suisse) SA e vice presidente di Aletti Trust. In precedenza ha maturato significative esperienze in Credito Italiano e Deutsche Bank, in ambito private e corporate, e ha ricoperto la carica di direttore generale in una Banca del Gruppo Popolare di Vicenza.