Smart tv: il prodotto del futuro?

Il mondo degli smart tv corre a una velocità  a doppia cifra: nel primo trimestre 2013 ha raggiunto un trend di crescita pari al 50% rispetto allo stesso periodo del 2012 e un peso in termini di fatturato di quasi 1 miliardo di euro nell’ultimo anno. Lo dice una ricerca di Gfk Eurisko commissionata da Samsung e presentata a Milano il 27 maggio 2013.

Secondo l’indagine, il 90% degli italiani è ormai convinto che dire addio al vecchio tv sia solo una questione di tempo, addirittura molto imminente per uno su tre degli intervistati. Inoltre, oltre il 70% del campione sostiene di poter migliorare la propria esperienza di intrattenimento attraverso uno smart tv, aumentando qualità  e varietà  dei contenuti fruiti senza necessariamente incrementare la quantità  di tempo trascorso davanti allo schermo, sentendosi più appassionato di tv (61%) e più informato (59%).

La maggior parte degli intervistati ritiene lo smart tv un utile strumento di condivisione dei contenuti (foto, video, giochi), che possono passare dall’intimità  del proprio smartphone o tablet a tutta la famiglia, sul grande schermo. Il 76% ne apprezza anche la possibilità  di effettuare video-chiamate grazie al collegamento ad internet senza perdere la qualità  dell’immagine.

Tutti i risultati dell’indagine nei documenti in allegato.

– Smart tv – Sintesi della ricerca (.doc)

– Smart tv – Risultati della ricerca (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Agcom, crisi editoria richiede ampia riflessione, in 10 anni perso metà del peso. Cardani: Sic vale 17,6 mld

Un americano su cinque naviga su smartphone senza avere la connessione internet in casa

Digitale: italiani fanalino di coda in Ue; ultimi per lettura di news online