RAI: VILLARI (PDL), NO A DISPARITA’ E COMPORTAMENTI ‘CASTALI’

(AGI) – Roma, 27 mag. – “In attesa della costituzione della Commissione Parlamentare di Vigilanza sulla Rai si puo’ chiedere al Direttore Generale Gubitosi perche’ l’incompatibilita’ tra incarichi dirigenziali e presenze in video non vale per Bianca Berlinguer?”. E’ la domanda che pone il senatore del PDL Riccardo Villari, secondo cui “risulta che altri dirigenti della televisione pubblica abbiano proceduto, talvolta a malincuore, alla scelta imposta dalla circolare 005 dello stesso Gubitosi”. “Queste disparita’, se previste, vanno motivate – conclude Villari – o sono comportamenti ‘castali’ assolutamente intollerabili”, conclude il parlamentare PDL.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi