Comunicazione

29 maggio 2013 | 11:04

EDITORIA: SEQUESTRATA VILLA VACANZE TOSCANE DI BLAIR

NELL’INCHIESTA SUI FINANZIAMENTI AL GIORNALE DELLA TOSCANA

(ANSA) – FIRENZE, 29 MAG – C’é anche la villa di Cusona, nei pressi di San Gimignano (Siena), dove Tony Blair e la sua famiglia hanno trascorso le vacanze estive fino al 2006, tra i beni sequestrati nell’ambito dell’inchiesta per truffa allo Stato relativa ai finanziamenti che sarebbero stati indebitamente percepiti dalla Società  editrice del Giornale della Toscana. Lo riferiscono oggi alcuni quotidiani. La proprietà  della villa è da ricondurre a Girolamo Strozzi, ex presidente della Ste, la Società  toscana di edizioni, che insieme alla società  “Settemari” editrice del periodico Metropoli, avrebbero incassato diversi milioni dallo Stato, soldi pubblici non dovuti dal 2001 al 2011. Con Girolamo Strozzi sono indagati anche, tra gli altri, i parlamentari Pdl Denis Verdini e Massimo Parisi. Il sequestro della villa, così come di altri beni, sarebbe scattato ad aprile. Ma per il difensore di Strozzi, avvocato Nino D’Avirro, i terreni sequestrati al suo assistito nel 2011 sarebbero stati più che sufficienti a coprire l’entità  del sequestro per equivalente. (ANSA)