Editoria, Televisione

29 maggio 2013 | 14:24

Larry King va a lavorare per tv filo Cremlino Russia Today

Farà  interviste. Celebre quella con Putin dopo tragedia Kursk

Roma, 29 mag. (TMNews) – Larry King, leggenda americana dei talk show, lavorerà  per Russia Today, il canale televisivo russo – e notoriamente filo-Cremlino – in lingua inglese. Lo ha annunciato sul suo Twitter la direttrice di Russia Today, Margarita Simonian. King, per 25 anni uno dei volti più noti di Cnn, ha lasciato il canale allnews nel 2010. Oggi ha 79 anni e nel corso della sua carriera ha condotto oltre 40mila interviste, cosa che farà  anche per Russia Today, dalla sede di Washington. King intervistò anche Vladimir Putin, nel 2000, appena arrivato alla presidenza e alle prese con la tragedia del sottomarino nucleare Kursk, costata la vita a 118 marinai, in circostanze mai chiarite del tutto. Un botta e risposta passato agli annali per due parole del nuovo uomo forte del Cremlino. “Cosa è in realtà  accaduto al Kursk?” Domandò battagliero il giornalista americano. “E’ affondato”, rispose laconico, e glaciale, Putin.