Editoria

30 maggio 2013 | 15:54

RCS: JOVANE, NON VENDIAMO SPAGNA, SARA’ POTENZIATA

(ANSA) – MILANO, 30 MAG – Rcs non ha preso in considerazione nel piano un’ipotesi di vendita delle attività  in Spagna perché le ritiene strategiche. Lo ha detto l’A.d Pietro Scott Jovane in assemblea. Una cessione è stata esclusa, ha spiegato, “perché sono considerate ‘core’ e come tali pienamente coerenti con il piano di sviluppo della casa editrice. Nel piano è previsto il potenziamento delle attività  spagnole e lo sviluppo dei brand di queste ultime in America sfruttando la diffusione della lingua spagnola in quelle aree geografiche”.(ANSA).