Il ceo è meglio social. Lo dicono i top manager

La maggior parte dei top manager (76%) ritiene utile la partecipazione attiva dei ceo sui social media, in termini di crescita della reputazione aziendale e del business nonchè   della motivazione dello staff. A dirlo è il report ‘The Social Ceo: Executives Tell All’, condotto da Weber Shandwick in collaborazione con Krc Research e diffuso il 30 maggio 2013, che indaga il tema e i vantaggi della ‘ceo sociability’ e fornisce una guida sui 7 comportamenti virtuosi adottati dai ceo sui social network.

In particolare è emerso che gli ‘highly social ceo’ sono presenti su più canali social, hanno un blog, sfruttano i vantaggi del website, sono self-author, sono proiettati verso il futuro, sono spontanei ma formali e coinvolgono un’ampia varietà  di stakeholder.

In allegato la sintesi dei risultati e l’infografica.

– The social ceo – Sintesi dei risultati (.docx)

– The social ceo – Infografica (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La pubblicità digitale verso il sorpasso di quella tradizionale. eMarketer: entro il 2020 negli Usa sarà il 65% della spesa adv totale

Previsioni Zenith: +18% annuo per l’online video advertising globale e +1,7% per il mercato pubblicitario italiano in chiusura 2018

In quattro anni i primi sette editori di quotidiani hanno perso un milione di copie. Osservatorio Agcom