Nielsen, ecco come cambieranno consumi e consumatori

Il consumatore oggi ha in mano un potere che non aveva mai avuto all’interno di un mercato sempre più frammentato e difficile da interpretare. Lo dice Steve Hasker, global product leadership di Nielsen, che oggi, 1° giugno 2013, all’evento Linkontro ha presentato ‘The power of the consumer’ (allegata qui sotto). Cambia il mercato e cambiano i consumatori. In Italia ad esempio ci sono circa 4 milioni e mezzo di consumatori ‘emergenti’, per lo più immigrati, e stanno cambiando anche le modalità  di acquisto: le previsioni per fine 2013 dicono che dal 2011 i collegamenti a Internet via computer rimarranno praticamente invariati (“nel giro di poco tempo il computer morirà “, dice Hasker) mentre raddoppieranno quelli da smartphone e triplicheranno da tablet.

– The power of the consumer – Steve Hasker, Nielsen (pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Agcom, crisi editoria richiede ampia riflessione, in 10 anni perso metà del peso. Cardani: Sic vale 17,6 mld

Un americano su cinque naviga su smartphone senza avere la connessione internet in casa

Digitale: italiani fanalino di coda in Ue; ultimi per lettura di news online