La stampa in Italia negli anni 2010-2012: lo studio Fieg

Giulio Anselmi, presidente della Fieg, Azzurra Caltagirone e Stefano De Alessandri, vicepresidenti, hanno presentato il 5 giugno 2013 a Roma lo studio annuale ‘La Stampa in Italia’ riferito agli anni 2010-2012, curato dalla Federazione italiana editori giornali.
Nel corso dell’evento è stato illustrato lo stato dell’informazione giornalistica quotidiana e periodica in Italia e le proposte di intervento degli editori per il settore.

Tutti i materiali in allegato.

– Sintesi ‘La stampa in Italia’ (.pdf)

– Rapporto ‘La stampa in Italia’ (.pdf)

– Slides ‘La stampa in Italia’ (.pdf)

– La relazione del presidente Fieg Giulio Anselmi (.pdf)

– Lettera aperta al governo (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Classifiche e trend dei quotidiani più diffusi. Ads aprile: bene Sole e Avvenire e Tuttosport. In edicola continua il calo generale

Classifiche e trend dei quotidiani più diffusi. Ads aprile: bene Sole e Avvenire e Tuttosport. In edicola continua il calo generale

Aie: Levi riconfermato presidente. “Sapere e istruzione siano al centro dell’agenda della politica nazionale”

Aie: Levi riconfermato presidente. “Sapere e istruzione siano al centro dell’agenda della politica nazionale”

Nel 2021 le persone saranno connesse per più di 930 ore l’anno. Tv media preferito, ma in calo. Dati Zenith

Nel 2021 le persone saranno connesse per più di 930 ore l’anno. Tv media preferito, ma in calo. Dati Zenith