Pedofilia on-line, Meter denuncia 440 profili Facebook

Scoperta sul social network rete ramificata in tutto il mondo

Roma, 7 giu. (TMNews) – Nuovo colpo alla pedopornografia online da parte dell’Associazione Meter Onlus: segnalati ieri 440 profili di Facebook con materiale riguardante minori coinvolti in atteggiamenti sessuali espliciti. Profili (da tutto il mondo, con particolare attenzione dall`America Latina) con chiara dicitura che invitavano a caricare immagini di bambini tra i 12 e i 14 anni, pagine che promuovevano la pedofilia come ‘normale’.

E` la prima volta che viene effettuato uno screening – durato poco più di un ora – sulla piattaforma Facebook e che volontari di Meter (italiani, argentini e brasiliani) dell`Osmocop (Osservatorio Mondiale contro la pedofilia di Meter) che in questo modo hanno potuto scoprire una rete molto ramificata di soggetti che producono e divulgano materiale pedopornografico e rivendicavano la liceità  di queste abominevoli azioni a danno dei minori. Dal 2010 al 2012 sono più di 2000 i profili pedofili segnalati nelle piatteforme dei socialnetwok.

La denuncia è stata immediatamente segnalata da Meter alla Polizia postale e delle comunicazioni, compartimento Sicilia Orientale di Catania che ha avviato la procedura di verifica, indagine e approfondimento delle segnalazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)