EDITORIA: CDR PROCLAMA SCIOPERO AL GIORNALE DI SICILIA

(ANSA) – PALERMO, 8 GIU – Il Comitato di redazione del Giornale di Sicilia ha annunciato di avere proclamato per oggi un giorno di sciopero in modo da impedire domani l’uscita nelle edicole del quotidiano. “Il comitato di redazione – si legge in una nota – è impegnato da anni in un serrato confronto con l’azienda e con grande responsabilità  e buon senso ha firmato uno stato di crisi che ha prodotto 13 prepensionamenti e gravosi sacrifici per tutti i redattori. L’azienda di contro non ha realizzato alcun piano di sviluppo e iniziative di rilancio. L’unico segnale di novità  è stata la riassunzione del condirettore pensionato Giovanni Pepi, a fronte di una ulteriore drastica riduzione di organico. Per contrastare questa politica che mortifica la redazione e rende il giornale sempre meno competitivo, il Cdr ha proclamato lo sciopero”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari