TV:MOVIEMAX,FIRMATO ACCORDO RISTRUTTURAZIONE DEBITO BANCARIO

(ANSA) – MILANO, 11 GIU – Moviemax, il gruppo media attivo anche nella distribuzione di diritti televisivi e cinematografici, ha finalizzato il processo di risanamento dell’indebitamento bancario con un accordo quadro di ristrutturazione con Unicredit, Banca Nazionale del Lavoro e Intesa Sanpaolo. Lo comunica in una nota. L’accordo, in cui è previsto il rispetto di determinati covenant finanziari, prevede un piano di ammortamento minimo, con incremento graduale dell’importo delle rate nell’arco temporale di durata massima dell’accordo (2013-2019), per l’esposizione debitoria consolidata pari a 25,7 milioni.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi