GRECIA: MEDIA; LA NUOVA ERT SI CHIAMERA’ NERIT

(ANSA) – ATENE, 12 GIU – La nuova azienda radiotelevisiva statale greca che nascerà  dalle ceneri della Ert, chiusa ieri per decisione del governo, si chiamerà  Nerit SA ovvero Nuova Radio, Televisione e Internet ellenica. Lo riferisce l’edizione online del quotidiano Kathimerini precisando che il nome della nuova azienda – che sarà  un ente statale appartenente al settore pubblico – è indicato nel testo del disegno di legge presentato oggi al segretariato generale del governo per le telecomunicazioni. Nel disegno di legge si precisa inoltre che la Nerit SA sarà  finanziata tramite un canone che gli abbonati continueranno a pagare sulla bolletta della fornitura elettrica ma non ne è precisato l’ammontare. Il documento non fissa una data per l’apertura della nuova azienda radiotelevisiva, ma ieri il portavoce del governo, Simos Kedikoglou, aveva indicato che il lancio della nuova azienda potrebbe avvenire già  entro la fine di agosto. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi