Telecom I.: Catricala’, scorporo rete va incoraggiato

ROMA (MF-DJ)–“Lo scorporo della rete va favorito, incoraggiato. Si possono fare mille distinguo, pensare quale potrebbe essere l’optimum, ma ora prendiamoci quello che viene dal mercato e incoraggiamolo”. Lo afferma il vice ministro allo Sviluppo economico, Antonio Catricala’, parlando della separazione societaria della rete di Telecom Italia nel corso di un convegno organizzato da Agcom. Catricala’ sottolinea che servira’ una regolamentazione che “assicuri la certezza degli investimenti, riduca i rischi giuridici ed economici degli investimenti con un ragionevole affidamento sul ritorno degli stessi”. In questo scenario, prosegue il vice ministro, “non e’ corretto che il governo intervenga a dettare regole di governance, che devono comunque assicurare la neutralita’ della rete e la parita’ di accesso a tutti gli operatori”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci