Rcs: Della Valle ribadisce critiche ad aumento di capitale

MILANO (MF-DJ)-“Ribadisco tutta la linea critica fin qui tenuta e lamento che nessuna risposta convincente e’ stata data ai problemi da me sollevati negli ultimi mesi e riassunti nell’intervento di Sergio Erede all’assemblea Rcs del 30 maggio scorso”.
Lo afferma in una nota il patron di Tod’s Diego Della Valle, azionista di Rcs con una partecipazione dell’8,65%. La nota fa seguito a una lettera che l’imprenditore marchigiano afferma di aver inviato ieri al Cda di Rcs e al Collegio Sindacale, il cui oggetto – rimarca ancora Della Valle – e’ “aumento di capitale Rcs Mediagroup Spa e valutazione azione di responsabilita’ ai sensi degli artt. 2393 e 2393 bis cod. civ.”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari