Rcs: oggi Cda su cessioni, focus su Periodici

MILANO (MF-DJ)–Oggi torna a riunirsi il Cda di Rcs, che concentrera’ la riunione sulle cessioni allo studio. Mentre e’ tutto fermo sulla parte immobiliare, scrive MF, si va avanti sulla partecipazione in Dada e su quella nel gruppo radiofonico Finelco. Per la Fabbri (collezionabili) c’e’ da valutare l’offerta del management. Il focus sara’ pero’ sulla vendita dei periodici (Astra, BravaCasa, Novella 2000, Visto, A, Europeo, Max, Ok Salute e Yacht & Sail e il polo dell’enigmistica). In corsa restano la Prs di Alfredo Bernardini de Pace, la Guido Veneziani Editore e la Visibilia di Daniela Santanche’. Se non si trovera’ il compratore le testate verranno chiuse e la casa editrice milanese si e’ data come dead line fine giugno. Nel frattempo, nel giorno d’avvio dell’aumento di capitale da 421 milioni di euro si e’ registrata un’impennata delle azioni ordinarie (+31,48%) e delle risparmio (35,78%), a cui ha fatto da contraltare un forte ridimensionamento delle opzioni legate alle due tipologie di titoli, in calo rispettivamente del 69,32% e del 70,85%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro

Enel X inaugura a Vallelunga il primo e-mobility Hub dove progettare mobilità elettrica