Netflix si allarga in Europa. Entro fine anno sarà anche in Olanda

Netflix, il servizio di streaming e noleggio via mail – quest’ultimo solo negli Usa – di film e show televisivi a pagamento più famoso e più usato negli Stati Uniti, ‘allarga’ la sua presenza in Europa. Non si tratta ancora dell’Italia, ma dell’Olanda, dove la piattaforma sarà operativa dalla fine del 2013. Il servizio è già operativo in Gran Bretagna, Irlanda, Norvegia, Danimarca, Svezia e Finlandia. Nel mondo conta 36 milioni di utenti in 40 Paesi. Dopo il lancio, si legge nel comunicato, gli olandesi potranno iscriversi al servizio di video in streaming di Netflix e, con un abbonamento mensile, guardare film e serie tv – tra l’altro alcune anche di sua produzione – in qualsiasi momento e praticamente su qualsiasi schermo che abbia una connessione banda larga a internet, dallo smartphone al tablet, passando per tv e computer. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi