Uci Cinemas presenta il primo film-progetto italiano realizzato tramite crowdfunding

Dal 20 giugno le sale dell’Uci Cinemas, importante gruppo nel circuito cinematografico europeo, che in Italia conta 42 strutture multiplex, propongono il video promozionale di Community il Film, la prima commedia comica italiana realizzata raccogliendo parte dei fondi necessari attraverso una sottoscrizione popolare.

Il film-progetto, infatti, contiene una parte di crowdfunding, un sistema di finanziamento con cui il pubblico potrà anche diventare co-produttore del film. Come si legge nel comunicato stampa, si può decidere di sottoscrivere una o più quote che vanno da un minimo di 5 euro, a un massimo di 1.000  euro, alle quali corrispondono un diverso tipo di premio, che va dal gadget al coinvolgimento nell’ambito della commedia. Tramite un accordo con il Comitato Community il Film, Uci Cinemas è diventato partner non finanziario di questo progetto, in considerazione del suo carattere culturale  e innovativo, pur non sollecitandone il finanziamento tramite crowdfunding, né per mezzo di altre modalità, e non disponendo di alcun controllo sui finanziamenti che saranno raccolti dal Comitato Community il Film.

“Uci Cinemas è un circuito che ha sempre puntato sull’innovazione, soprattutto dal punto di vista tecnologico”, dichiara Sonia Fois, marketing director di Uci Italia. “Community il Film è un progetto potenzialmente destinato a rivoluzionare il mondo della produzione cinematografica, consentendo agli appassionati di cinema di essere direttamente partecipi della realizzazione di un film. E’ per questo che il circuito Uci ha deciso di siglare un accordo con il Comitato Community il Film e sostenere dal punto di vista della comunicazione questa iniziativa, volta a dare la possibilità al nostro pubblico di essere non solo dentro al film, ma addirittura produrlo”.

Oltre che nelle 42 multisale Uci, il promo di Community il Film, nonché tutti i contenuti extra della realizzazione della commedia, saranno pubblicati anche sulla pagina Facebook di Uci Cinemas, disponibile al seguente indirizzo: www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia.

Scritto dal regista Alessandro Brunello, Community il Film è una favola comica, che racconta le vicende di un villaggio gipsy ai margini di una piccola cittadina. Quando una cricca di faccendieri vuole mettere le mani sull’area per stoccarvi segretamente dei rifiuti pericolosi, la colorata comunità si confronta in modo surreale ed esilarante con la minaccia di sgombero. Nel cast figurano gli attori comici al momento tra i più famosi in Italia. Tra i nomi già confermati, Leonardo Manera, Franco Neri, Max Pisu, Claudia Penoni, Silvia Paonessa, Gianmarco Pozzoli, Marta Zoboli, Gianluca De Angelis, Max Pieriboni, Stella Maris, Francesco Rizzato, Paolo Calabresi, Matteo Iuliano, Daniele Selvitella, Daniela Del Secco D’Aragona. Anche il mondo della musica si è aggiunto alla community con l’ingresso di Francesco Sarcina, che avrà un suo personaggio e firmerà la colonna sonora insieme ai Vallanzaska, Tino Balsamello, Folco Orselli e Gianluca Fasteni.

“L’idea di Community il Film”, dice Alessandro Brunello, regista nonché ideatore del film-progetto, “è quella di condividere il progetto per realizzarlo, favorire le sinergie tra chi fa un film e chi lo va a vedere, senza dimenticarsi di coinvolgere tutti i player del settore cinema e non solo. In questo senso è un progetto aperto e partecipativo, nell’accezione più ampia del termine”.
Il costo del film è di un milione di euro, una cifra che nel cinema è considerata low budget. L’obiettivo del finanziamento in crowdfunding è di 200mila euro. Cliccando su http://bit.ly/CommunityilFilm, il pubblico potrà ottenere tutte le informazioni necessarie per effettuare le donazioni e avere diritto ai reward stabiliti dal Comitato, che vanno dal semplice ringraziamento nei titoli di coda alla possibilità di passare una giornata sul set, dalla possibilità di partecipare a eventi esclusivi a quella di regalare una parte del film a un amico, con tanto di corso intensivo di recitazione.

Centrato l’obiettivo della raccolta dei 200mila euro sarà dato il via libera alle riprese del film, che avranno luogo in varie zone d’Italia. Il primo ciak è previsto per l’autunno 2013. Community il Film sarà poi distribuito in tutte le multisale del circuito Uci Cinemas.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Nuova modalità di gioco online per le card Panini della Serie A 2018-2019

Street Show Quattroruote, oltre 200mila presenze in Corso Buenos Aires

Dal 17 settembre ‘Deejay chiama Italia’ torna su Deejay Tv