Angrisano per la comunicazione di Mondadori

Dopo l’uscita di Rossella Citterio dalla Mondadori, l’amministratore delegato del gruppo, Ernesto Mauri, ha rivisto l’organizzazione di questa area secondo la sua strategia di alleggerimento della struttura della casa editrice che prevede, quando possibile, l’abolizione delle direzioni centrali.
Mauri ha dunque deciso che riporti direttamente a lui la nuova direzione Comunicazione e media relations di cui ha nominato responsabile Federico Angrisano, che ha competenza su relazione con i media, social media e comunicazione digitale, corporate image e iniziative istituzionali, sostenibilità, comunicazione interna. Parte di queste competenze già appartenevano ad Angrisano che, arrivato in Mondadori nel settembre 2002 dopo aver lavorato alle relazioni esterne di McDonald’s e di Pirelli, inizialmente si è occupato dei rapporti con la stampa per assumere tre anni dopo la responsabilità della comunicazione istituzionale.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 440 – Giugno/Luglio 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale