Margherita Pogliani – direttore di ‘Style.it’ e vice direttore di ‘Vanity Fair’

Come vice direttore di Vanity Fair dall’8 aprile sta occupandosi di uno dei progetti più sfidanti ora in corso nella casa editrice: fare del settimanale diretto da Luca Dini il più importante brand italiano d’intrattenimento. L’amministratore delegato Giampaolo Grandi glielo ha proposto lo scorso marzo quando Pogliani stava per passare da Condé Nast alla Rcs come condirettore di Amica e responsabile dello sviluppo digitale di Amica e Io Donna. In questi casi si dice che a far cambiare idea a una persona è una proposta a cui non si poteva dire di no, e per una volta è andata davvero così.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 440 – Giugno/Luglio 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

‘Prima’ è in edicola con allegata la guida ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

‘Prima’ è in edicola con il ‘Grande Libro dell’Informazione’. Entrambi disponibili anche in edizione digitale