Snowden si trova ancora nella zona transiti dell’aereoporto di Mosca

L’ex agente della Nsa americana in fuga, Edward Snowden, e’ ancora nella zona transiti dell’aeroporto moscovita di Sheremetevo. Lo ha confermato all’agenzia Interfax un “rappresentante” dello scalo aereo. “Non vi e’ conferma della registrazione di questo passeggero su voli in partenza – ha detto la fonte – si trova ancora nella zona transiti”. La ‘talpa’ del Datagate era atterrata a Mosca domenica scorsa da Hong Kong. L’ipotesi e’ che possa volare – via Cuba – in Ecuador, dove auspica di ricevere lo status di rifugiato politico. Le autorita’ russe sostengono di non avere basi per poterlo estradare, come invece chiesto a gran voce dagli Stati Uniti dove e’ accusato di spionaggio. 28 giu. (Agi)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Audipress: continua calo lettori. Il 31,4% degli italiani legge un quotidiano al giorno, settimanali 25,9%, mensili 23,4%

Upa presenta Media Charter, otto punti per rendere l’avd online sicura e trasparente

Sky: governo Uk orientato a non interviene in caso di offerte da Comcast