Caltagirone da un assist a Della Valle

A poche ore dal fischio finale del primo step dell’aumento Rcs, quello relativo alla negoziazione dei diritti, arriva a uno dei protagonisti piu’ attesi, ovvero Diego Della Valle, un assist formidabile. 

A servirlo, scrive Mf, e’ stato Francesco Gaetano Caltagirone, il costruttore ed editore romano proprietario dei quotidiani Il Messaggero, Il Mattino, Il Gazzettino, Corriere Adriatico e Nuovo Quotidiano di Puglia, che ha tessuto le lodi di mr Tod’s ieri sera durante il programma Otto e mezzo su La7.

“Diego Della Valle ha sempre avuto la passione per la carta stampata, e’ molto capace come industriale e organizzatore penso che potrebbe essere un buon editore”, ha dichiarato Caltagirone. “Nel caso del Corriere della Sera si e’ creata una proprieta’ diffusa che ha permesso di essere il piu’ grande giornale italiano, ma mentre la mancanza di un azionista lo ha reso piu’ libero, la mancanza di un editore lo ha portato ad accumulare un grande deficit”, ha concluso Caltagirone. Milano (Mf-Dj)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

ClassEditori, Panerai: Gambero Rosso completa offerta su ‘Made in Italy’. Da fine mese Cuccia a.d

Pitruzzella: sul digitale le autorità cooperino. Servono parametri su posizioni dominanti e concentrazioni

Diritti tv: oggi Lega di Serie A al voto. Si valutano le garanzie di Mediapro