Notizie di agenzia, Televisione

28 giugno 2013 | 14:45

Mediaset: il tg5 leader dell’informazione

Fonte: Asca

Ieri, giovedi’ 27 giugno 2013, da segnalare in particolare: su Canale 5, ”Paperissima Sprint” ha raccolto 2.693.000 telespettatori totali, share del 10.75% sul target commerciale; a seguire, il film ”Le pagine della nostra vita”, e’ stato visto da 1.853.000 telespettatori totali; in day time, il Tg5 delle 13.00 al vertice dell’informazione sul pubblico totale con 3.148.000 telespettatori, 19.96% di share sul target commerciale. Record per la soap ”Il Segreto” che e’ stata seguita da 2.837.000 telespettatori totali, share del 21.81%; – bene ”Pomeriggio Cinque” che nella prima parte ha raccolto il 1.794.000 telespettatori totali, share del 21.55% sul target commerciale e nella seconda 1.355.000 telespettatori totali, share del 15.08% sul pubblico attivo; su Italia 1, benissimo le edizioni di ”Studio Aperto”: alle 12.25 con 2.263.000 telespettatori totali, share del 23.83% sul pubblico attivo; alle 18.30 con 1.107.000 telespettatori totali, share del 12.82% e, a seguire, ”Studio Aperto Mag” ha realizzato 851.000 telespettatori totali, share del 8.75% sul target commerciale; in prima serata, il film ”Questo piccolo grande amore” e’ stato seguito da 1.106.000 telespettatori totali; su Retequattro, l’edizione del TG4 delle ore 18.50 ha ottenuto 815.000 telespettatori totali; ”Quinta Colonna, il Quotidiano” con 1.243.000 telespettatori totali e’ risultato ancora leader dell’informazione in access prime time. Canali tematici Mediaset: su Iris, in prima serata il film ”La leggenda di Bagger Vance”, ha totalizzato 327.000 telespettatori totali (1.29% di share sul target commerciale). su Top Crime, in prima serata, la serie ”Bones” ha ottenuto 200.000 telespettatori. Nelle 24 ore ha registrato una share dell’1.01% sul target commerciale; su Mediaset Italia 2, in day time, la diretta delle prove libere della classe MotoGP nel Gran Premio d’Olanda del Motomondiale 2013 e’ stata seguita da 122.000 telespettatori totali, con una share dell’1.54% nel target di riferimento uomini 15-34 anni. 28 giu. (Asca)