Mediaset a luglio stima una raccolta pubblicitaria in crescita del 3%

“Una previsione leggermente superiore al 3% rispetto a luglio 2012”. Si comincia a vedere una risalita per la raccolta pubblicitaria, tanto che ieri il vice presidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, in occasione della presentazione dei palinsesti autunnali, ha ammesso “segnali positivi: abbiamo passato un periodo tosto – ha aggiunto – ma dopo 24 mesi potrebbe tornare il segno piu’ nella raccolta pubblicitaria”. Guardando all’intero anno, Pier Silvio Berlusconi ha detto che e’ andato “bene” fino ad aprile, poi “maggio, giugno un po’ meglio e luglio ancora meglio. Speriamo sia una tendenza visto che anche per agosto ci sono segnali positivi”. Difficile pero’ secondo il vice presidente del Biscione che si possa prevedere una “chiusura positiva. La vedo dura, dovrebbe succedere un miracolo negli ultimi mesi”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi