Pubblicità 

03 luglio 2013 | 15:08

Upa: raccolta 2013 in calo, ma migliore dell’anno precedente

(AGI) Raccolta pubblicitaria in calo nel 2013 ma in miglioramento rispetto alla contrazione registrata nel 2012 e nei primi sei mesi dell’anno. E’ la stima dell’Upa, l’associazione che riunisce i pubblicitari italiani, riunita in assemblea a Milano. “I dati sono ancora preoccupanti nel primo semestre, va meglio nel secondo ma si tratta solo di un rimbalzo tecnico: prevediamo di chiudere il 2013 con un calo complessivo, ma in miglioramento, tra il 12 e il 13%. Oggi siamo a -18%”, ha detto nel corso di una conferenza stampa che ha preceduto l’assemblea 2013 il presidente di Upa, Lorenzo Sassoli De Bianchi. (AGI) Dan/Roc (Segue)
PUBBLICITA’: UPA, RACCOLTA IN CALO NEL 2013 MA IN MIGLIORAMENTO (2)
(AGI) – Milano, 3 lug. – “Le multinazionali – ha aggiunto – stanno spostando molto denaro dal mercato italiano verso mercati che ritengono piu’ redditizi”, per questo, ha concluso il presidente di Upa, “serve una misura choc come il tax credit”. (AGI)