Televisione

03 luglio 2013 | 16:11

Mentana: esodo da La7? Piuttosto ci siamo rafforzati. Lavoriamo a un altro talk

(ANSA) Altro che ‘fuggi fuggi’ da La7: l’emittente di Urbano Cairo piuttosto si è rafforzata e potrebbe presto arricchire la sua squadra con l’arrivo di Salvo Sottile e con un altro nome, ancora top secret. A rivendicarlo é il direttore del tg, Enrico Mentana. “Alla fine il famoso e strombazzato esodo da La7 consiste nel passaggio di Telese e Nuzzi a Mediaset? Con tutto il rispetto, e sinceri auguri ai due colleghi, e a Porro (che debutta stasera su Rai2), se Sottile dovesse arrivare per una prima serata di cronaca, calibrata sul diverso taglio della rete, e se si concretizzasse un altro interessamento nel settore talk, direi che semmai ci siamo rafforzati”, sottolinea sviluppando con l’ANSA il commento postato su Facebook a proposito dello ‘shopping’ ufficializzato nelle ultime ore da Cologno Monzese tra i volti dell’emittente di Urbano Cairo. A una domanda sulla possibilità che Sottile torni in forza al suo tg, “questo almeno lo saprei – risponde Mentana – e non é così. Quello che si può immaginare, per il talento e il valore aggiunto che ha espresso Sottile nelle ultime stagioni a Mediaset e per quello che manca a noi, è un programma di prima serata dedicato ai fatti della cronaca”. “In access la Gruber sei giorni la settimana, in prime time Santoro, Crozza, Formigli, Bignardi, poi non dimentichiamoci di Lerner, più eventualmente Sottile, e una decina di volte a stagione pure il sottoscritto… Non proprio un esodo biblico”, conclude il direttore del TgLa7. (ANSA).