Wind, Vodafone e Fastweb: sorprendente la decisione di Telecom Italia sullo scorporo della rete

(MF-DJ) Gli operatori telefonici, Wind, Vodafone e Fastweb, ritengono “davvero sorprendente” la decisione del Cda di Telecom Italia di condizionare l’operazione di scorporo della rete alla verifica degli aspetti regolatori. 

In una nota congiunta i tre operatori spiegano che l’Agcom, ha “semplicemente operato in linea con quanto prescrive la regolamentazione. Con la recente decisione, Agcom applica infatti correttamente la regolamentazione per i prezzi del 2013, ponendosi, con questo primo segnale, in controtendenza rispetto ad anni di aumenti che hanno portato alla chiusura del mercato del fisso dominato da Telecom”.

“Viene da chiedersi allora se quello che veniva presentato come una misura industriale necessaria per vivificare il mercato e la concorrenza, non sia stato in realta’ un espediente per mettere un’indebita pressione sull’autorita’ indipendente di regolamentazione allo scopo di condizionarne le decisioni”, conclude la nota. liv

(END) Dow Jones Newswires

July 16, 2013 02:51 ET (06:51 GMT)

Copyright (c) 2013 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci