Una struttura Rai per i programmi dedicati all’Expo

(ANSA)  “Non c’è un canale dedicato a Expo ma c’è una struttura e un gruppo di persone che si occuperà di creare programmi che andranno poi su tutti i canali Rai”. Lo ha detto il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, rispondendo a una domanda sull’impegno della Rai rispetto all’esposizione universale a Milano nel 2015. Rispondendo invece a un’altra domanda su un eventuale coinvolgimento di Carlo Freccero, appena andato in pensione, Gubitosi, senza però entrare nel merito, ha spiegato che “ha una grandissima esperienza, è stato un grande direttore di rete, ha fatto molto bene a Rai4, soprattutto nel comprendere nuovi linguaggi e nuovi trend, speriamo quindi si possa continuare ad usare le sue competenze”.(ANSA, 16 luglio 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi