De Bortoli: “Il socio misterioso non influenzerà la linea editoriale del Corriere”

(AGI) ‘L’investitore misterioso’, che ha rilevato un pacchetto di azioni Rcs, non influenzera’ la linea editoriale del Corriere della Sera e delle altre testate del gruppo: e’ l’opinione di Ferruccio de Bortoli, direttore del Corsera, emersa a margine di un incontro per la presentazione della nuova stagione di una serie Tv trasmessa sul sito del quotidiano.

“Il ‘socio misterioso’ non mi interessa, con l’uno, il due o il tre per cento contera’ zero e vi ho detto tutto” – ha detto il direttore in riferimento alla linea editoriale del Corriere della Sera – “aspetto gli eventi, aspettiamo di conoscere la nuova conformazione della proprieta’: ma noi andiamo avanti con il nostro lavoro”. Il direttore non si e’ poi sbilanciato sull’indiscrezione che indicherebbe in Urbano Cairo l’investitore “misterioso”: “E’ l’unico che non ha smentito” – ha sottolineato De Bortoli – “ma non so nulla. Credo ne sapremo di piu’ stasera”. (Milano, 16 luglio 2013. AGI)

Ferruccio De Bortoli (foto Olycom)

Ferruccio De Bortoli, direttore del Corriere della Sera (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Stretta di Twitter sui profili fake, bot e spam

Cento assunzioni a The Atlantic. Il direttore: la qualità è merce rara, i lettori ci premieranno

I candidati governatori a confronto con l’Ordine dei giornalisti della Lombardia